PUNTI CHIAVE

  • Importazione di dati non strutturati di differenti sensori, nuvole di punti 3D, modelli a mesh e immagini
  • Preservazione dell'integrità dei dati durante l'editing della scansione
  • Filtraggio avanzato di dati per migliorare i dettagli e le caratteristiche
  • Allineamento automatico senza target delle scansioni (con LineUp® Pro) e georeferenziazione
  • Creazione, editing e semplificazione di modelli a mesh per realizzare modelli di simulazione
  • Calibrazione di immagini digitali ad alta risoluzione da fotocamere standard e panoramiche
  • Comparazione nel tempo reale dell'area rilevata per valutare e simulare viste o traiettorie
  • Creazione di immagini 3D misurabili, estrazione di ortofoto ad alta risoluzione, prospetti, piani, sezioni
  • Esportazione in CAD o in altri software di simulazione e modellazione (3DStudioMax, Rhinoceros, Cinema 4D, etc.)

 

IMPORTAZIONE

  • nuvole di punti LiDAR, UAV, stazione totale in formati aperti (txt, LAS, E57, ptx, pts, asc, ply)
  • scansioni da scanner 3D di diverse case produttrici (fls, zfc, rxp, 3dd, x3s, x3m, clr, cl3, dp, ixf, imp)
  • mesh e modelli CAD (dxf, ifc, stl, wrl, 3ds, ply, obj, dae)
  • progetti RIEGL RiSCAN PRO e Z+F LaserControl (inclusa camera termica)
  • colorazione automatica di scansioni grezze (formati FARO e TOPCON supportati)

 

ESPORTAZIONE

  • nuvole di punti (txt, LAS, E57, ptx, pts, asc, ply, ptc, ixf)
  • modelli mesh 3D (dxf, stl, wrl, 3ds, ply, obj, dae)
  • sezioni, profili, polilinee (dxf, txt)
  • planarity and verticality maps (bmp, txt)
  • report dell'inspection (pdf)
  • report del volume (pdf)
  • video (avi)
  • new formati ReCap 360™ (rcp, rcs) grazie a Gexcel ReCap Plug-in
  • new progetti JRC 3D Reconstructor (recprj) e dati non strutturati (rup, rgp) per importazione diretta in ReCap 360™ grazie a Gexcel ReCap Plug-in

 

OUTPUT

  • modelli a nuvola di punti
  • modelli a mesh colorati con texture
  • ortofoto con immagini ad alta risoluzione
  • viste 2.5D ortografiche, sferiche, cilindriche e prospettiche (virtual scan)
  • sezioni
  • aree e volumi
  • contorni di modelli 3D
  • mappe di verticalità e planarità
  • inspection (comparazione di superfici a punti)
  • distanze e annotazioni
  • video fly-through

 

REQUISITI DI SISTEMA RACCOMANDATI

  • OS: Windows (XP SP2, Vista, 7, 8, 10)
  • Versione: 64 bit
  • CPU: processore multi-core (almeno 8 Core)
  • Scheda grafica: NVIDIA GeForce GTX con 2GB di Ram (se si desidera lavorare maggiormente con i punti) o NVIDIA Quadro (se si desidera lavorare maggiormente con mesh e texture)
  • RAM: 16GB